AVVISO PUBBLICO EROGAZIONE BUONI SPESA PER I NUCLEI FAMILIARI IN CONDIZIONI DI BISOGNO A SEGUITO EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

SI RENDE NOTO
che può essere presentata istanza per beneficiare dell’assegnazione di buoni spesa destinati ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID-19.I BUONI SPESA sono utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari, esclusivamente presso gli esercizi commerciali del territorio comunale che aderiscono all’iniziativa, resi noti tramite il sito istituzionale: http://www.comune.sanvalentinotorio.sa.it/

DESTINATARI
Può presentare la domanda per accedere al beneficio un solo rappresentante per nucleo familiare. Il nucleo familiare del richiedente deve trovarsi in condizioni di grave disagio economico,deve essere attualmente privo di reddito a causa della sospensione delle attività dovuta all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e non percepire un reddito derivante da qualsiasi fonte di sostegno pubblico superiore ad € 800,00 mensili.
Per sostegno pubblico si intendono indennità, redditi o pensioni di ogni tipologia, incluso il reddito di cittadinanza, il Reddito di inclusione, la Naspi, indennità di mobilità e cassa integrazione guadagni.

 IMPORTO DEL BUONO SPESA
Agli aventi diritto sarà riconosciuto un buono di un valore pari a € 80,00 per ogni componente del nucleo familiare, fino ad un massimo di € 400 per nucleo familiare con 5 o più componenti.

PRECEDENZE
Avranno diritto di precedenza in graduatoria i nuclei familiari che non percepiscono altro sostegno pubblico. 

GRADUATORIA DEGLI AVENTI DIRITTO
Per l’assegnazione del buono spesa sarà redatta una graduatoria degli aventi diritto che sarà stilata in base ai  criteri ti tipo economico/sociale meglio indicati nel bando allegato.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La richiesta potrà essere recapitata in via preferenziale e del tutto facilitata on-line direttamente dal proprio smartphone (cellulare) cliccando qui (accedi per inoltrare la domanda);
oppure tramite e-mail ai seguenti indirizzi:
a) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Responsabile dell’Ufficio Servizi Sociali,
b) oppure al seguente indirizzo pec  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,
in alternativa e solo in caso di impossibilità ad utilizzare mail/pec
c) a mezzo whatsapp con inoltro delle foto della domanda di assegnazione e del documento di riconoscimento al numero 3332432226

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Gli interessati devono inoltrare istanza al Comune, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 20:00 del 9 aprile 2020.

Per informazioni telefonare ai seguenti numeri 081/5187818 – 081/5187824

TRATTAMENTO DEI DATI
Ai fini del rispetto delle vigenti disposizioni in materia di privacy (RGPD 206/679), si rende noto che i dati comunicati dai richiedenti, saranno trattati in modalità cartacea e/o digitale, nel rispetto di quanto previsto dalle disposizioni normative e regolamentari in materia. I dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità di cui al presente avviso pubblico.

CONTROLLO DELLE DICHIARAZIONI
Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 71 del DPR 445/01, si avvisa che si procederà alla verifica delle dichiarazioni contenute nella presente istanza mediante consultazione diretta delle banche dati delle amministrazioni, ovvero, qualora non sia possibile, richiedendo alle medesime conferma scritta, anche attraverso l’uso di strumenti telematici, della corrispondenza di quanto dichiarato con le risultanze dei dati da esse custoditi. Resta inteso che la verifica della mancata veridicità delle dichiarazioni rese comporta la comunicazione di reato e la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica presso il locale Tribunale.

 

Informazioni aggiuntive