ADESIONE ALL'INIZIATIVA CLUB COMUNI ECOATTIVI

L’Amministrazione Comunale di San Valentino Torio, in particolare l'assessorato all'ambiente retto dalla ViceSindaca Rosanna Ruggiero, ha aderito al Club dei Comuni Ecoattivi sul territorio nazionale, aderendo al progetto EcoAttivi lanciato da Achab Group, rete nazionale di comunicazione ambientale. Il progetto viene reso accessibile mediante l'utilizzo di un gioco che permetta un maggiore apprendimento ed un maggiore approfondimento di quelle che sono le tematiche  ambientali e sociali permettendo ai cittadini EcoAttivi di partecipare alle estrazioni di una bicicletta elettrica:  entro il 31 ottobre 2020 verrà estratto un vincitore (saranno ritenuti validi i punti maturati fino al 30 settembre 2020). Ogni residente sul nostro territorio al fine della partecipazione al gioco, dovrà scaricare gratuitamente l’App EcoAttivi dagli store ufficiali, maturare punti realizzando una serie di azioni positive di carattere sociale, ambientale e culturale e rispondendo a quiz, enigmi, sfide e missioni per migliorare le proprie competenze sui temi ambientali. Ogni 100 punti accumulati, maturano un biglietto virtuale e ogni biglietto parteciperà alle estrazioni: chi avrà più biglietti virtuali avrà maggiori probabilità che uno dei propri venga sorteggiato tra tutti quelli maturati dai cittadini EcoAttivi dei comuni aderenti all’iniziativa su tutto il territorio nazionale. Con EcoAttivi perciò, in questo periodo, chi risiede nel nostro comune e si sposta in bici viene premiato e accumula più punti attraverso azioni dedicate meglio illustrate nel materiale informativo allegato.
I successi sono fatti di azioni concrete, contribuisci anche tu: scarica l’App EcoAttivi, e se puoi vai al lavoro in bicicletta, limita l’uso dell’automobile e contribuisci a ridurre l’inquinamento anche attraverso buone abitudini green come acquistare elettrodomestici con adeguata classe energetica, usare lampadine a risparmio energetico, non sprecare l’acqua, e così via. Sono tutti piccoli accorgimenti e azioni quotidiane che se integrati nella vita quotidiana delle persone possono fare tanto, contribuendo alla salvaguardia del Pianeta. Ripartiamo, facciamolo col mezzo giusto”

 

 

 

Informazioni aggiuntive